fbpx
Realizzare un detergente naturale a scuola si può, la ricetta degli allievi Euroform
06/04/2018
Studenti Euroform al concorso Expocook “Il sapere nei sapori”: sfida all’ultimo piatto tra istituti
13/04/2018

Expocook 2018, emozione e competenza: il primo giorno degli allievi Euroform

PALERMO. Un’esperienza che difficilmente dimenticheranno. Un’occasione che non capita tutti i giorni: imparare al fianco di professionisti del settore. Essere accompagnati per mano nel mondo del lavoro attraverso un’alta preparazione. Gli allievi dell’Euroform hanno varcato la soglia di Expocook, il primo salone espositivo dedicato al settore della ristorazione in cui il gusto è il protagonista indiscusso.

L’entusiasmo del primo giorno si legge nei loro volti. La gioia è tanta, come la voglia di conoscere chi con amore, sacrificio e passione è arrivato in alto.

Ci sono ex alunni che, dopo anni tanti anni, lavorano al fianco dei loro maestri, come Fabio Potenzano e Pietro Pupillo. Docenti dell’Euroform e componenti della Nazionale Italiana Cuochi (Fic).

E, un po’ come loro, gli alunni della scuola professionale dei mestieri si sono ritrovati nello stand al fianco dei loro docenti professionisti, ma anche con grandi chef e produttori del made in Sicily. Prima, però, sono stati preparati dai loro docenti attraverso lo studio delle materie prime: dai grani antichi alle componenti dei prodotti di qualità.

Gli studenti del corso di Operatore della Trasformazione Agroalimentare hanno impastato, condito e infornato pizze al fianco del maestro Giuseppe Sansone, del Mulino Sansone, e Pietro Barone della pizzeria La Baracca, dove alcuni di loro faranno lo stage. “Sin dal primo anno – spiega Sansone – i ragazzi iniziano a lavorare in laboratori con materie prime di eccellenza, sanno realizzare perfettamente una pizza. Iniziano questo percorso sin dal primo anno: dalla panetteria alla pizzeria fino alla pasticceria”.

Hanno assistito a momenti dedicati alla conoscenza delle materie prime e alle metodologie di cottura tra cooking show, tavole rotonde, dibattiti e interventi dei professionisti del settore tra chef, pizzaioli, barman campioni di mixology, campioni di latte art, caffetteria, mastri pasticceri e gelatai il cui filo conduttore è divulgare l’importanza della qualità delle materie prime utilizzate.

Davanti a loro altri due giorni di eventi che “Contribuiranno in modo significativo – afferma Maria Rita Muratore, responsabile delle sedi Euroform di Palermo – alla loro crescita scolastica, umana e professionale”.

Giorni intensi, ricchi di appuntamenti alla Fiera del Mediterraneo di Palermo con la partecipazione di grandi chef che si alterneranno sul palco con cooking show e dimostrazioni in diretta. Il 12 aprile, ultimo giorno, la grande sfida tra gli allievi dell’alberghiero e della scuola professionale dei mestieri.

 

 

 

 

Condividi su: